Corso Trapani 16, Torino

  +39 011 56 38 611

                                   ITA      ENG

Soges
 

Europrogettazione: principi e strumenti del project design

L’Unione Europea offre moltissime opportunità di finanziamento ad imprese, enti pubblici, università e centri di ricerca, ONG. La nuova programmazione 2014-2020 porta con sé un’offerta di programmi di finanziamento più strutturata e regole di selezione più severe volte a selezionare i migliori progetti che contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi della strategia Europa2020. Alla crescente competizione e ad elevati standard di qualità si accompagna pertanto la necessità di sapersi muovere con disinvoltura all’interno dell’ampio spettro di politiche comunitarie, linee strategiche, fondi diretti ed indiretti, programmi e progetti.

Al termine del corso di euro-progettazione, declinato in tre moduli acquistabili separatamente, i partecipanti saranno in grado di:

  • riconoscere le politiche europee del ciclo 2014-2020 da cui derivano le principali opportunità di finanziamento, migliorando le capacità di ricerca e di lettura delle informazioni e dei documenti comunitari
  • scegliere in autonomia i programmi di finanziamento più adatti alle esigenze di sviluppo dell’ente
  • progettare con metodo applicando le tecniche di project cycle management e l’approccio del quadro logico
  • gestire e rendicontare progetti complessi lungo tutto il ciclo di vita del progetto
  • analizzare e capitalizzare i risultati dei progetti, programmando strategie di sviluppo di medio e lungo termine finanziate dai fondi comunitari

Destinatari

Responsabili dello sviluppo e operatori di società private, dirigenti e funzionari di enti pubblici, enti no-profit, ONG, università, neolaureati e a tutti i soggetti che siano interessati ad acquisire o approfondire le conoscenze e competenze in materia di elaborazione e gestione di progetti cofinanziati da fondi europei.

Argomenti

Pensare il progetto

  • La documentazione: bando, modulistica e formulario di candidatura
  • Dalla rete al partenariato
  • Come organizzare la progettazione: risorse interne, esterne e partenariato

Il Project Cycle Management (PCM)

  • Il ciclo di vita del progetto
  • Dalla definizione dei problemi alla formulazione degli obiettivi

La pianificazione del progetto

  • Il quadro logico: obiettivi, risultati, indicatori e rischi
  • Il piano di lavoro: organizzare le attività
  • Output e deliverables
  • Il budget di progetto: come non sbagliare

La scrittura del progetto

  • Troppo tecnico o troppo generico? Come scegliere il linguaggio giusto
  • Ritorno al quadro logico: la revisione

Monitoraggio, valutazione e capitalizzazione

  • Differenze fra monitoraggio e valutazione
  • La valutazione dei progetti: criteri e strumenti
  • La sostenibilità e la capitalizzazione del progetto

Metodologia didattica

Esposizione e discussione degli argomenti; analisi di casi; simulazione della stesura di un progetto; esercitazioni individuali o di gruppo su singole fasi della progettazione; feedback per l’apprendimento continuo.

Area: 
Finance